Festival dell’Acqua a Porretta Terme con il Treno  a Vapore da Bologna
€ 40,00 Quota di Partecipazione a persona min. 30 pers.

In treno da Parma, cambio a Bologna con il treno a vapore, visita libera al Porretta T e rientro,  assicurazione, capo gruppo

Descrizione

Ore 07,20 raduno dei partecipanti alla stazione ferroviaria FF.SS. di Parma

(ore 08.06 partenza) partenza per Bologna Centrale

alle ore 10.00 partenza con locomotiva a vapore gr. 640 + n. 4 carrozze “Tipo 100 porte” per Porretta Terme.

Fermate intermedie Casalecchio di Reno, Sasso Marconi, Marzabotto, Vergato, Riola.

La Ferrovia Porrettana diventa lo “snodo” di tre storici treni della Transappenninica tosco-emiliana, in occasione di tre eventi che vedranno Porretta protagonista: Porretta Soul Festival (23 luglio), Impressioni di settembre – Festival dei tarocchi (2 settembre) e il Festival delle Acque (17 settembre)

La promozione e la valorizzazione del territorio rientra nel protocollo d’intesa e cooperazione turistica tra l’Emilia Romagna e la Toscana Porretta Terme e l’Alta Valle del Reno) sono protagonisti di un’iniziativa di promozione e valorizzazione del territorio attraverso tre importanti appuntamenti. Lungo la Ferrovia Porrettana, infatti, si muoveranno tre speciali treni storici della Transappenninica tosco-emiliana che porteranno a Porretta in occasione di tre grandi eventi: domenica 23 luglio per la 30ª edizione del Porretta Soul Festival, uno dei più prestigiosi appuntamenti europei dedicati alla musica soul e rhythm & blues, sabato 2 settembre per Impressioni di settembre – Il Festival dei Tarocchi con il concerto della Premiata Forneria Marconi e domenica 17 settembre in occasione del Festival delle Acque,una manifestazione sul settore idrico con convegni, workshop, spettacoli, lezioni, laboratori didattici, gastronomia, arte, trekking. Le locomotive storiche della Transappenninica, infrastruttura di vitale importanza per la valorizzazione dei territori attraversati, consentono non solo di ammirare suggestivi scenari appenninici, ma anche di fare un vero e proprio viaggio nella storia.

Sono moltissime le potenzialità del territorio del Comune di Alto Reno Terme: un articolato carnet di manifestazioni musicali, una ricca tradizione enogastronomica, una storia che affonda le sue radici nella civiltà etrusca per passare a quella romana e alla civiltà del castagno, fino agli eventi, ricchi di valore storico e civico, della seconda guerra mondiale. Arricchisce il territorio una natura unica, risorse idriche pure e incontaminate che oltre alle acque termali, vantano una rete infinita di corsi d’acqua contornati dai resti di antichi mulini.

Ore 17.30 ritrovo dei partecipanti alla stazione di Porretta T e ore 18.00 partenza per Bologna arrivo presunto dopo 1 ½ circa.

Coincidenza per il rientro a parma previsto indicativamente  le 20.00.

Il Programma è soggetto a conferma dall’organizzazione Welcome Bologna e Iat di Porretta Terme.

LEGGERE ATTENTAMENTE Il viaggio durerà l’intera giornata e la disponibilità massima è di 50 posti (min 30); prenotazione accettate solo dietro pagamento dell’intera quota; E’ prevista una lista di attesa per eventuali rinunce. In caso di rinuncia le quote versate non verranno rimborsate se il posto rimasto vacante non viene coperto dalla lista di attesa.

La quota comprende: il trasporto in treno da Parma a Bologna e ritorno, il biglietto Bologna a Porretta Terme e ritorno, assicurazione, assistenza di capogruppo da Parma.

La quota non comprende: pranzo, le mance e tutto quanto non espressamente indicato nella “la quota comprende”.

 

Informazioni sulle prenotazioni

Alla prenotazione è obbligatorio effettuare il versamento indicando cognome. Codice 19640 Treno a Vapore 2017
Banca Popolare di Vicenza Cod IBAN IT52J0572812700622570629763 intestato a Intercral Parma

Contatti

Apertura martedì, mercoledì e venerdì 15:30-17:30
tel. fax 0521/969637
info@intercralparma.it
Obbligatorio per tutti i partecipanti la sottoscrizione della quota annuale – socio € 5,00
Organizzazione tecnica:  Intercralparma – Parma