€ 3.596,00 persona in camera doppia base 10 pax

10 giorni – 7 notti Suppl. singola € 480,00 – Partenza da Parma

Programma

Giorno 1: Ritrovo dei Sig.ri partecipanti al parcheggio scambiatore Parma nord verso le ore 14.30 circa, partenza alle ore 14.45 (orari da confermare). Trasferimento all’aeroporto di Bologna Imbarco volo per Cape Town con coincidenza. Pernottamento a bordo.

Giorno 2: incontro con assistente e trasferimento privato in Hotel. Pomeriggio a disposizione per un primo giro di ricognizione. Cena libera. Pernottamento in hotel.

Giorno 3: Colazione in hotel. Escursione a Cape Penisula con guida parlante italiano. Sono comprese le seguenti visite: Escursione in barca dell’isola delle foche (isola di Duiken) con il catamarano (guida non presente); La guida di Chapman’s Peak; Table Mountain National Park, Capo di Buona Speranza; Spiaggia di Boulders (colonia di pinguini); Giardini botanici di Kirstenbosch (sarà effettuata se rimane abbastanza tempo). Pranzo incluso nel percorso (1/2 litro di acqua a persona inclusa, altre bevande escluse). Cena libera e pernottamento in hotel

Giorno 4: Colazione in hotel. Tour di mezza giornata delle Winelands con guida turistica parlante italiano. Compreso tour panoramico di Stellenbosch e Franschhoek, 1 degustazione di vino in una rinomata azienda vinicola. Rientro in hotel a Città del Capo. Pranzo escluso. Pomeriggio a disposizione. Cena esclusa. Pernottamento in hotel.

Giorno 5: Colazione in hotel in tempo utile e trasferimento in aeroporto. Check in e imbarco per Hoedspruit. Arrivo, sbrigate le formalità di sbarco, trasferimento privato fino alla riserva. Sistemazione nelle camere riservate e partenza per il primo safari fotografico in 4×4 con ranger parlante inglese. Rientro nella riserva cena e pernottamento.

Giorno 6: Safari mattina presto, colazione in riserva, pranzo e nel primo pomeriggio, secondo safari fotografico in 4×4 nella riserva privata con ranger parlante in inglese. Cena in riserva e pernottamento.

Giorno 7: Tour di un’intera giornata della strada Panorama con guida turistica in lingua italiana. Comprese le visite di: Il nuovissimo Graskop Glass Lift and Gorge; Blyde River Canyon (God’s Window, 3 Rondavels, Bourke Luck Potholes) Pranzo escluso. Cena inclusa in hotel a Hazyview.

Giorno 8: Colazione in hotel e trasferimento privato con guida turistica parlante italiano dal game lodge a Johannesburg. Compresa una visita al Centro Culturale Lesedi vicino a Johannesburg (inclusi i biglietti dello spettacolo). Pranzo e cena esclusi. Arrivo in hotel e pernottamento.

Giorno 9 Giornata libera e la visita della capitale, pranzo libero, nel primo pomeriggio trasferimento con guida parlante italiano aeroporto di Johannesburg. Pernottamento a bordo.

Giorno 10: Arrivo in Italia e trasferimento a Parma al parcheggio scambiatore nord.

Operativo Voli:

  • Bologna / Istanbul 18.30– 22.30 Istanbul /Cape Town 01.55 – 12.00 del 6 agosto
  • 09/08 Cape Tape Town- Hoedspruit 09.50 – 12.25
  • 13/8 Johannesburg / Istanbul 18.10 – 05.00
  • 14/8 Istanbul / Bologna 08.30/– 10.10 14/8.

La quota Comprende: Voli intercontinentali Voli interni, Trasferimenti aeroporto – strutture e viceversa, Trasferimento in pullman privato da Parma a Bologna e viceversa, Hotel indicati con relativo trattamento, Guida parlante italiano nelle escursioni guidate, Accompagnatore dell’agenzia, Tutte le escursioni indicate, Tutti i pasti indicati,

La quota Non comprende I pasti non indicati nel programma, Assicurazione annullamento viaggio € 172.80 per persona calcolato su quota base camera doppia, Bevande ed extra personali Assicurazione sanitaria costo variabile in base al massimale.

Hotel proposti Cape Town: Southern Sun Waterfront o similare, Karongwe Game Reserve: Shiduli Private Game Lodge o similare, Hayview: Aha casa Do Sol & Resort o similare, Johannesburg: Indaba Hotel o similare.

DESCRIZIONE ESCURSIONI Giorno 1 Seal Island Boat Trip con il Nauticat (catamarano) – Hout Bay ( Città del Capo) Mentre la nave lascia Hout Bay Harbour attraverso la baia ogni giorno in vari momenti, i passeggeri resteranno stupiti dalla vista di Chapmans Peak da un lato e Sentinel Mountain dall’altro lato. Una volta entrati a Seal Island, conosciuta anche come “Isola del Duiker”, i passeggeri incontreranno centinaia di foche sulle rocce. Dal catamarano a propulsione diesel, con vetrate panoramiche sottocoperta, gli spettatori possono aspettarsi l’incredibile vista delle foche e di altri animali marini nel loro habitat naturale. Con skipper altamente addestrati con molti anni di esperienza e membri dell’equipaggio certificati che lavorano a bordo della nave, ogni viaggio di 45 minuti a bordo della nave è sicuro, divertente e memorabile. La barca è dotata di giubbotti di salvataggio per ogni passeggero in caso di emergenza. Capo di Buona Speranza, Table Mountain National Park Così chiamata da re Giovanni II del Portogallo, quest’area ha catturato l’immaginazione dei marinai europei come Dias che per primo lo nominò Capo delle Tempeste nel 1488 e poi nel 1580 Sir Francis Drake che la chiamò “il più bel capo di tutto il mondo”. Ricca di beni culturali e naturali, questa è una delle migliori destinazioni turistiche in Sudafrica. E’ caratterizzata da un paesaggio assolutamente straordinario composto da favolosi sentieri escursionistici e spiagge quasi sempre deserte. Visita del centro visitatori di Buffelsfontein che mostra tutta una serie di piante ed animali presenti nell’area. Visiteremo anche uno dei fari ancora funzionanti nel punto più a sud ovest dell’Africa. Il faro è accessibile a piedi o si può prendere la funicolare Flying Dutchman verso l’alto. Boulders Beach (colonia dei pinguini) – Simon’s Town Circa 3 km a sud-est di Simon’s Town, questa pittoresca zona punteggiata da giganteschi massi che delimitano spiagge sabbiose ospita una colonia di circa 2100 deliziosi pinguini africani. In corrispondenza di Foxy Beach, parte una passerella che conduce a Boulders Beach. Le passerelle sono state costruite come misura per consentire la visione di questi meravigliosi uccelli salvaguardandone la sicurezza quindi raccomandiamo di rimanere sempre sulla passerella all’interno dell’area di osservazione. Bisogna però fare sempre attenzione, i pinguini possono sembrare “carini e coccolosi”, ma hanno dei becchi affilatissimi e se si sentono minacciati, non esiteranno a mordicchiare il dito od il naso. Kirstenbosch National Botanical Garden – Cape Town Il giardino botanico nazionale Kirstenbosch, è all’altezza della sua reputazione come il giardino più bello dell’Africa e uno dei grandi giardini botanici del mondo. Pochi giardini possono eguagliare la grandiosità dell’impostazioone di Kirstenbosch, contro le pendici orientali della Table Mountain di Città del Capo. Kirstenbosch fu fondata nel 1913 per promuovere, conservare ed esporre la flora straordinariamente ricca e diversificata dell’Africa australe e fu il primo giardino botanico al mondo ad essere dedicato alla flora indigena di un paese. Ci sono olte 7000 specie in coltivazione a Kirstenbosch, tra cui molte specie rare e minacciate. Giorno 4 Esperienza di degustazione (5 vini diversi) – Stellenbosch Combinando la bellezza duratura del passato con un layout moderno e altamente funzionale, il Neethlingshof Wine Estate è uno spazio in cui rilassarsi e concedersi il tempo di assaporare con calma i vini, sentendo ogni singola nota fruttata e godendosi il panorama. Giorno 7 The Graskop Glass Lift & Gorge – Graskop La Graskop Gorge Lift Company si trova in posizione centrale sulla Route Panorama ed è un punto di sosta ideale per la vista, la foresta, il cibo o le varie attività avventurose, visite guidate ed escursioni nelle aree circostanti. L’ascensore panoramico porta i visitatore a 51 metri lungo la superficie della gola nella foresta sottostante, dove passerelle in legno e ponti sospesi si snodano lungo un sentiero di 600 metri attraverso la foresta indigena God’s Window – Blyde river Canyon Il nome è derivato dalle sorprendenti vedute di canyon, formazioni rocciose, cascate, valli e foreste lussureggianti. E’ situato nella Riserva Naturale del Canyon del fiume Blyde, lungo la spettacolare Route panoramica di Mpumalanga. Ad un’altitudine di 1.829 metri, in una giornata limpida, si dice che la vista arrivi fino alle coste del Mozambico! Si possono ammirare ed osservare le colline e le foreste a perdita d’occhio da uno dei numerosi punti di osservazione presenti lungo il canyon. E’ il terzo più grande al mondo. The Three Rondavels – Blyde River Canyon Giganteschi cerchi di pietra dalla sommità erbosa e appuntita. La parola “Rondavel” si riferisce ad una fattoria simile ad una capanna Bourke’s Luck Potholes – Blyde River Canyon Segnando l’inizio del Blyde River Canyon, questa caratteristica è il risultato dell’erosione causata dai secoli di mulinelli vorticosi che formavano una serie di enormi buche cilindriche nel letto del fiume sottostante. Il centro visitatori informativo con chiosco è il punto di partenza de percorso di 700 metri con alcuni ponti pedonali che conducono a punti di vista sopra le buche. Il nome delle buche viene dal cercatore d’oro Tom Burke che predisse la presenza di oro, anche se non ne trovò.

Informazioni sulle prenotazioni

Alla prenotazione è obbligatorio effettuare il versamento indicando cod. 22260 Sudafrica Agosto 2019 e cognome presso Banca Prossima IBAN IT66 G033 5901 6001 0000 0156 841 intestato Intercral Parma

Contatti

Apertura martedì, mercoledì e venerdì 15:30-17:30
tel. fax 0521/969637
info@intercralparma.it
Obbligatorio per tutti i partecipanti la sottoscrizione della quota annuale – socio € 7,00
Organizzazione tecnica:  Orix Tour – Parma