€ 3.180,00 minimo 30 pax

Quota a persona in doppia 12 giorni – 9 notti Suppl. singola € 400,00

Accompagnatrice TDS dall’Italia inclusa.

 

 

 

 

Programma

1° giorno, lunedì 10 giugno 2019: Milano Malpensa > Dubai Ritrovo dei signori partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa in tempo per il volo di linea Emirates EK 206 per Dubai delle 14h05. Arrivo previsto alle 22h10 locali, dopo 6h05’ di volo.

2° giorno, martedì 11 giugno 2019: Dubai > Tokyo Coincidenza con il volo di linea Emirates EK 318 delle 2h40 diretto a Tokyo Narita. Arrivo previsto per le 17h25 locali, dopo 9h55’ di volo. Dopo il disbrigo delle formalità doganali e di sbarco, incontro e accoglienza da parte della vostra guida parlante italiano per il trasferimento in hotel con bus riservato. Sistemazione nelle camere riservate. Cena libera.

3° giorno, mercoledì 12 giugno 2019: Tokyo Trattamento di mezza pensione con pranzo. Dopo la prima colazione in hotel, partenza per l’intera giornata dedicata alla visita guidata della città di Tokyo. La visita includerà il santuario shintoista Meiji Jingu e il quartiere metropolitano di Shinjuku, dove spiccano i grattacieli del Metropolitan Governement Offices (progettati da Tange Kenzo). Pranzo in ristorante locale e nel pomeriggio completamento delle visite con la Piazza del Palazzo Imperiale, residenza dell’Imperatore del Giappone, e il quartiere di Asakusa, dove si trova il venerato Tempio di Kannon. Rientro in hotel e cena libera.

4° giorno, giovedì 13 giugno 2019: Tokyo > Nikko > Tokyo Trattamento di mezza pensione con pranzo. Dopo la prima colazione in hotel, partenza in bus privato in direzione di Nikko (150 km), centro religioso e Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. La città si trova a circa 2h30’ da Tokyo, in un’area montuosa di rara bellezza. Il complesso templare, molto articolato e di grande ricchezza decorativa, si trova immerso in boschi secolari che conferiscono al sito un’aura mistica molto suggestiva. Pranzo in ristorante locale. Visita al complesso templare che ospita il Santuario Toshogu e il mausoleo del fondatore dello shogunato di Tokugawa. Visita ai templi Taiyu-in e Futarasan. Prima di rientrare, stop fotografico al ponte rosso Shinkyo. Rientro a Tokyo in serata. Cena libera.

5° giorno, venerdì 14 giugno 2019: Tokyo > Kamakura > Hakone Trattamento di pensione completa. La mattina, trasferimento in bus privato a Kamakura (56 km). La città si trova sulla costa a circa 1h30’ da Tokyo ed è caratterizzata da moltissimi antichi templi sparsi fra le sue colline. Molto famosa la grande statua di Buddha (Daibutsu) in bronzo alto più di 11 metri. Visita del tempio buddista Hase-Dera dedicato alla Dea Kannon, e del tempio Hokokuji, dove si trova la famosa foresta di bamboo. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio, proseguimento per Hakone e, all’arrivo, sistemazione in ryokan, una struttura alberghiera tradizionale dove è possibile provare l’esperienza delle onsen, i bagni termali giapponesi. Cena tradizionale giapponese al ryokan e pernottamento.

I vostri bagagli verranno spediti direttamente a Kyoto (1 bagaglio per persona). Si raccomanda di preparare un bagaglio a mano (borsa, zaino, trolley… non ci sono limitazioni di peso/dimensione solo si consideri gli spazi limitati dei bagagliai treni) per la notte.

6° giorno, sabato 15 giugno 2019: Hakone > Mishima > Kyoto Trattamento di mezza pensione con pranzo. Dopo la prima colazione in ryokan, visita della cittadina di Hakone. Salita sulla funivia che risale le pareti della valle; dall’alto si ha una vista sulla zona chiamata Owakudani, la “grande valle bollente”, un’area formatasi durante un’eruzione circa 3000 anni fa, caratterizzata da vapori sulfurei e sorgenti d’acqua calda. A seguire crociera panoramica sul lago Ashinoko. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio proseguimento per Kyoto, prendendo il famoso treno proiettile shinkansen dalla stazione di Mishima (350 km). Arrivo a Kyoto in serata e sistemazione in hotel. Cena libera.

7° giorno, domenica 16 giugno 2019: Kyoto Trattamento di mezza pensione con pranzo. Intera giornata dedicata alla visita guidata della città, la Firenze del Giappone, miracolosamente scampata alle devastazioni dell’ultima guerra mondiale. Qui si trova il 20% dei tesori nazionali del Paese, tra cui 17 siti dichiarati dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità e più di 1800 templi risalenti alle varie epoche. Visita dei siti più significativi: il Kinkakuji, Padiglione d’Oro, e il suo bel giardino in stile giapponese, il Castello di Nijo, famoso per il pavimento in legno detto “dell’usignolo”. Pranzo in ristorante locale. Proseguimento delle visite con il tempo dedicato alle 1001 manifestazioni della dea Kannon, il Sanjusangendou, e del tempio buddista Kiyomizudera. Rientro in hotel con bus privato. Cena libera.

8° giorno, lunedì 17 giugno 2019: Kyoto Trattamento di mezza pensione con pranzo. In mattinata, completamento della visita guidata della città. La famosa Passeggiata del filosofo “Tetsugaku-no-michi” si estende per circa 2 Km partendo dal Tempio del Padiglione d’Argento Ginkaku-ji fino ad arrivare al Tempio Buddista Zen di Nanzen-ji, costeggiando il canale. Visita del tempio buddista Eikando. Pranzo in ristorante locale. Rientro in hotel con bus privato e pomeriggio libero a disposizione. Cena libera.

9° giorno, martedì 18 giugno 2019: Kyoto > Nara > Fushimi Inari > Kyoto Trattamento di mezza pensione con pranzo. Trasferimento a Nara (47 Km), città universalmente famosa per i bei parchi che circondano il suo complesso templare. Nara-koen è stato realizzato nel 1880 e, ad oggi, all’interno ospita una popolazione di 1200 cervi molto docili e molto interessati ai biscotti che i turisti acquistano dai venditori locali. Prima del buddismo erano considerati i messaggeri degli dei, e oggi sono considerati Tesoro Nazionale. L’attrazione principale è il tempio di Todaiji che ospita la statua del Grande Buddha, la più grande in Giappone. Visita al Grande Santuario shintoista Kasuga. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita al tempio shintoista di Fushimi Inari, famoso per le moltissime porte rosse donate come ex voto da privati ed aziende. Rientro in hotel con bus privato. Cena libera e pernottamento.

10° giorno, mercoledì 19 giugno 2019: Kyoto > Himeji > Miyajima > Hiroshima Trattamento di mezza pensione con pranzo. La mattina, partenza con bus privato per Himeji (132 km), conosciuta soprattutto per il suo castello, che ha l’aspetto e l’eleganza di un airone bianco con le ali spiegate. Considerato il più bel castello del Giappone, è anche uno dei pochi castelli sfuggiti agli incendi, ai terremoti e alle devastazioni della guerra. Visita del castello. Successivo trasferimento in treno veloce shinkansen a Hiroshima (244 km). All’arrivo, pranzo in ristorante locale. Successiva visita all’isola sacra di Miyajima. Imbarco sul battello, la traversata che dura solo 10 minuti ma è come essere trasportati in un’altra dimensione. L’isola è suolo sacro immerso nella natura, i templi sparsi sul territorio sono collegati da sentieri e nella baia troneggia il bellissimo torii rosso. Visita del santuario di Itsukushima. Al termine, rientro a Hiroshima e sistemazione in hotel. Cena libera e pernottamento.

I vostri bagagli verranno spediti direttamente all’aeroporto di Osaka (1 valigia per persona). Si raccomanda di preparare un bagaglio a mano (borsa, zaino, trolley… non ci sono limitazioni di peso/dimensione solo si consideri gli spazi limitati dei bagagliai treni) per la notte.

11° giorno, giovedì 20 giugno 2019: Hiroshima > Osaka > (Dubai) Trattamento di mezza pensione con pranzo. Dopo la prima colazione visita guidata di Hiroshima, a piedi. Tragicamente famosa per essere stata uno dei due bersagli delle bombe atomiche americane, il 6 agosto 1945, oggi Hiroshima è stata coraggiosamente ricostruita e accoglie i visitatori offrendo diversi spunti, tuttavia il cuore pulsante rimane il Viale della Pace. Unico superstite tra gli edifici di questo quartiere, l’Atomic Bomb Dome, uno scheletro di palazzo sovrastato da una cupola anch’essa scheletrica, apre il viale che attraversa il Parco omonimo, l’Heiwa-koen. A chiudere il percorso, il cenotafio, progettato dal famoso architetto giapponese Kenzo Tange, che riporta i nomi di tutte le vittime accertate, e la fiamma eterna, che continuerà a bruciare finché non verranno definitivamente abolite tutte le armi nucleari. Poco oltre, il Museo del Ricordo e della Pace che, attraverso oggetti, fotografie, pannelli e plastici, racconta la storia di Hiroshima prima, dopo e durante il tragico scoppio della bomba. Trasferimento in stazione con bus privato. Proseguimento per Osaka in treno veloce shinkansen (332 km) e arrivo per il pranzo nel chiassoso distretto di Dotonbori che darà l’opportunità di valutare la grande diversità di stile rispetto all’eleganza di Kyoto. Visita del castello di Osaka e, a seguire trasferimento all’aeroporto Kansai (splendido progetto di Renzo Piano) in tempo utile per il volo di linea Emirates EK 317 delle 23h45, diretto a Dubai. Pernottamento a bordo.

12° giorno, venerdì 21 giugno 2019: Dubai > Milano Arrivo a Dubai previsto alle 04h50 dopo 10h30’ di volo e coincidenza con il volo di linea Emirates EK 205 delle 09h45. Arrivo previsto alle 14h20 locali, dopo 6h35’ di volo. Fine dei nostri servizi.

N.B. Le tasse aeroportuali sono incluse e possono aumentare senza preavviso potrebbero perciò subire variazioni. CAMBIO APPLICATO 1 EUR = 130 YEN

Le quote comprendono: voli di linea Emirates Milano / Dubai / Tokyo // Tokyo / Dubai / Milano; *tasse aeroportuali (70 €) aggiornate al 29 agosto 2018; sistemazione negli hotel indicati o similari; trattamento di mezza pensione come da programma, con pranzi in ristorante locale (9 in totale); 1 cena tradizionale giapponese in ryokan; trasferimenti in pullman privato GT per tutta la durata del tour; trasferimenti con treno i giorni 6, 10, 11; ingressi ai siti in programma; guida parlante italiano a disposizione per tutto il tour; assicurazione sanitaria AXA B10 (massimale € 10.000) e bagaglio (massimale € 1.000); assicurazione RC Tour Operator Grandi Rischi (massimale € 33,5 milioni); accompagnatrice mediatrice culturale dall’Italia per l’intero tour.

Le quote non comprendono: pasti non menzionati nel programma; bevande; mance e facchinaggi; tutto quanto non espressamente indicato alla voce la quota comprende.

Assicurazione annullamento facoltativa: assicurazione annullamento viaggio AXA F30: + 99 € fino a 3.500 € di spesa; + 115 € fino a 4.000 € di spesa; + 130 € fino a 4.500 € di spesa In caso di sottoscrizione dell’assicurazione facoltativa AXA F30 contro i rischi di annullamento del viaggio, le coperture per spese mediche sono aumentate a 30.000 € per i viaggi extraeuropei. La sottoscrizione della polizza contro l’annullamento del viaggio dovrà essere richiesta contestualmente al versamento del primo acconto di iscrizione con accettazione scritta di ricezione e presa visione delle condizioni di polizza, con particolare riferimento al comma C3 (esclusioni).

Operativi aerei (non sono state effettuate prenotazioni):        

  • EK 206     Milano Malpensa     Dubai    14h05    22h10
  • EK 318                   Dubai                              Tokyo Narita                   2h40    17h25
  • EK 317                   Osaka                              Dubai                             23h45    04h50
  • EK 205                   Dubai                              Milano Malpensa           9h45    14h20

Hotel quotati (o similari):

  • Tokyo        Hotel Sunshine City Prince *** ˜˜˜
  • Hakone                                                           Ryokan Kikori ˜˜˜
  • Kyoto                                                              Hotel Kyoto Tokyu **** ˜˜˜˜CERTIFICATO D’ECCELLENZA
  • Hiroshima                                                      Hotel Ana Crowne Plaza **** ˜˜˜˜CERTIFICATO D’ECCELLENZA

Documenti necessari per i cittadini italiani adulti: Passaporto con validità minima residua di 6 mesi dalla data prevista di rientro. Travel Design Studio non è responsabile del negato imbarco a causa di documenti personali non validi per l’espatrio.

Note: Le distanze e i tempi di percorrenza riportati nel programma sono desunti da siti di mappe elettroniche e sono forniti, come le descrizioni delle località, a titolo puramente indicativo; la sequenza delle visite è da ritenersi orientativa e le visite previste possono non includere alcuni dei siti o dei monumenti descritti, in dipendenza degli orari e dei giorni di accessibilità stagionali e del tempo effettivamente a disposizione.  Vi invitiamo a fare sottoscrivere all’atto di iscrizione contratto di viaggio per accettazione offerta, contenuti e termini contrattuali secondo quanto previsto dalle normative vigenti.

Informazioni sulle prenotazioni

I versamenti devono essere intestati a Intercral Parma indicando cod. 22.470  Giappone 2019 e cognome presso Banca Prossima IBAN IT66G0335901600100000156841 c/o le filiali di Banca Intesa intestato Intercral Parma


Contatti

Apertura da lunedì a venerdì 15:00-18:30
tel. fax 0521/969637
info@intercralparma.it
Obbligatorio per tutti i partecipanti la sottoscrizione della quota annuale – socio € 7,00
Organizzazione tecnica:  Travel Design – Bergamo