I borghi medioevali in Toscana
€ 39,00 a persona (min. 30 partecipanti)

In bus da Parma, con capo gruppo e assicurazione

Descrizione

Esplora i borghi medievali della Toscana con un tour di un giorno intero con partenza da Parma per visitare l’incantevole regione della Val d’Orcia, una valle così bella che è stata tutelata come patrimonio dell’umanità. di Montalcino.

Ritrovo dei partecipanti alle Ore 05.50 presso Esselunga di via Traversetolo

Ore 06:00 prelievo partecipanti al Centro Torri e partenza per Montalcino (Km 290 H 415)

arrivo previsto per le Ore 10:30 per visita libera.

Montalcino è la terra di uno dei vini toscani più rinomati, il Brunello. Questo vino è stato decorato del massimo riconoscimento DOCG “denominazione dell’origine controllata e garantita” dal luglio 1980. Ci sono tre tipi di vini di brunello: Rosso di Montalcino, Brunello di Montalcino e Brunello di Montalcino Riserva. La visita alla città è interessante, fra i suoi monumenti spicca indubbiamente la Rocca del trecento, il Palazzo Comunale, la Chiesa di Sant’Egidio o dei Senesi, la chiesa romano gotica di Sant’Agostino con il Seminario e il Museo Diocesano, la Chiesa e il convento di San Francesco.

Alle Ore 13.00 Ritrovo dei partecipanti per trasferirsi a Pienza (23 km – h 40’) per visita libera.

Pienza gode di una posizione davvero strategica arroccata sulla cima ad un colle, che domina tutta la valle dell’Orcia con una vista mozzafiato. Questo incantevole borgo è ampiamente conosciuto come  la città “ideale” del Rinascimento, creazione del grande umanista Enea Silvio Piccolomini, diventato poi Papa Pio I. Il progetto venne realizzato dall’architetto Bernardo detto il Rossellino, sotto la guida del grande umanista Leon Battista Alberti. In soli 3 anni venne realizzato un complesso di bellissimi ed armoniosi palazzi: la Cattedrale, la residenza papale o Palazzo Piccolomini, il Comune, e l’incantevole piazza centrale. Ma Pienza è anche la città del cacio! Il pecorino of Pienza è un formaggio molto saporito, più o meno stagionato, fatto con il latte di pecora, molto rinomato e davvero delizioso. Il borgo è pieno di piccoli ed incantevoli negozi che vendono tantissime varietà di pecorini, più o meno stagionati, che si potranno assaggiare insieme a tantissimi altri prodotti locali tipici, come favolosi vini, spezie, pici, miele, e così via.

Alle Ore 16.00 ritrovo dei partecipanti per trasferirsi a Montepulciano (14 km – h 40’) Visita libera alla città.

I bellissimi palazzi e le suntuose residenze che si possono ammirare camminando per le vie del centro storico di Montepulciano, testimoniano ancora oggi il grande potere delle famiglie nobili durante il XIV e il XV secolo.  Fù però soltanto nel corso del XVI secolo che Montepulciano raggiunse davvero il massimo del suo splendore, sotto il dominio della potente famiglia dei Medici. Racchiusa dalle antiche ed imponenti mura, Montepulciano è attraversata al centro da una strada principale più ampia, il Corso, al termine si apre Piazza Grande, il centro monumentale della città, dominato dalla cattedrale e dal palazzo comunale con la sua torre, dalla quale si può ammirare uno stupendo e vastissimo panorama. Per le vie ed i vicoli si può assaporare il vino locale, il Nobile di Montepulciano.

Ritrovo dei partecipanti alla ore 19.30 per rientro a partenza Parma (294 km).

LEGGERE ATTENTAMENTE Il viaggio durerà l’intera giornata e la disponibilità massima è di 50 posti (min 30); prenotazione accettate solo dietro pagamento dell’intera quota; E’ prevista una lista di attesa per eventuali rinunce. In caso di rinuncia le quote versate non verranno rimborsate se il posto rimasto vacante non viene coperto dalla lista di attesa.

La quota comprende: Trasferimento in bus (due autisti) e visita libera alle cittadine, assicurazione medico bagaglio.

La quota non comprende: tutto quanto non espressamente indicato nella “la quota comprende”.

Informazioni sulle prenotazioni

Alla prenotazione è obbligatorio effettuare il versamento indicando cod. 19.660 Pienza ‘18 e cognome 
Banca Popolare di Vicenza Cod IBAN IT52J0572812700622570629763 intestato a Intercral Parma

Contatti

Apertura martedì, mercoledì e venerdì 15:30-17:30
tel. fax 0521/969637
info@intercralparma.it
Obbligatorio per tutti i partecipanti la sottoscrizione della quota annuale – socio € 7,00
Organizzazione tecnica:  Intercralparma – Parma