Le ricette di questo mese sono:

  • Fusilli caprino e carciofi
  • Bombette
  • Teglia di patate al forno
  • Cheescake a modo mio

FUSILLI CAPRINO E CARCIOFI

Ingredienti

  • 400 gr. di fusilli
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 4 cuori di carciofo
  • 300 gr. di caprino
  • 50 gr. di mandorle
  • 50 gr. pecorino grattugiato
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale e pepe qb
  • brodo vegetale

Preparazione

Tagliate i cuori di carciofo a fettine sottoli, scaldate 2 cucchiaio di olio in una padella a fuoco alto, unite l’aglio intero. Aggiungete i carciofi tagliati e fateli ben rosolare e insaporire per 3 minuti. Abbassate la fiamma, coprite con un copertchio e lasciate cuocere per 15 minuti (o comunque fino a che saranno morbidi) Se dovesse servire aggiungete un goccio di brodo. Una volta cotti, unite il prezzemolo e salate. In una zuppiera mescolate il caprino, sale, pepe e metà pecorino e aggiungete l’olio rimasto. Tagliate le mandorle a bastoncini e tostatele in una padella antiaderente. Aggiungetele al caprino. Cuocete la pasta al dente e scolatela tenendo da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura. Mettete la pasta nella zuppiera con caprino, aggiungete i carciofi con il loro fondo di cottura, unite il rimanente pecorino, qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e amalgamate bene. Servite ben caldi.

BOMBETTE

Ingredienti

  • 12 fettine di vitello sottili
  • 150 gr. di caciocavallo
  • 12 fette di pancetta
  • Olio evo q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale e pepe
  • qualche rametto di prezzemolo

Preparazione

Fate un trito di aglio e prezzemolo e tenete da parte. Tagliate a fettine sottili il caciocavallo, poi prendete le fettine di carne, ricopritele con carta da forno e con il batticarne battetele per renderle sottili. Salate e pepate le fettine, mettete su ognuna una fetta di pancetta, qualche fettina di caciocavallo e insaporite con il trito di aglio e prezzemolo. Arrotolate le fettine e fermatele con uno stuzzicadente. Ungete di olio una pirofila, disponete le “bombette” e cuocete in forno a 200° per circa 30 minuti.

TEGLIA DI PATATE AL FORNO

Ingredienti

  •  Kg. di patate
  • 3 cucchiaio di olio evo
  • 20 gr. di burro
  • qualche rametto di timo
  • sale q.b.
  • peperoncino rosso fresco

Preparazione

Pelate le patate, sciacquatele sotto l’acqua e asciugatele bene. Mescolate in una ciotola l’olio con il burro fuso e ungete una pirofila da forno. Tagliate le patate a fette alte circa mm. 1,5. Mettete le fette di patate in verticale nella pirofila fino a riempirla. Affettate gli scalogni e mettete le fettine negli spazi vuoti tra le patate. Tritate il peperoncino privato dei semi e spargetelo sulle patate. Irrorate con l’olio e burro rimasti, infornate a 200° per 1 ora. Togliete dal forno spargete le foglioline di timo e rimettete in forno ancora per 15 minuti.

CHEESCAKE A MODO MIO

Ingredienti

Per la base:

  • 200 gr di biscotti secchi
  • 200 gr di cioccolato al latte
  • 50 gr di burro
  • una tazzina di caffè o di rum.

Per la crema:

  • 250 gr di Philadelphia in vaschetta
  • 250 gr di panna da montare
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di zucchero al velo
  • 1 cucchiaio abbondante di pralinato alle nocciole

Per la guarnizione:

  • riccioli di cioccolato al latte
  • cacao amaro
  • poco pralinato alle nocciole

Preparazione

Per prima cosa tritare i biscotti fino a ridurli in polvere. Mettere in un recipiente il caffè con il burro e il cioccolato a pezzi: fondere tutto insieme a bagnomaria. Una volta ottenuto un composto omogeneo incorporarvi i biscotti, mescolando a lungo finché è tutto bene amalgamato. Foderare il fondo di una tortiera a cerniera con un disco di carta forno e pressarvi il composto di biscotti. Mettere in frigo per almeno 30 minuti. Intanto preparare la crema: mescolare il Philadelphia con lo zucchero semolato, aggiungere il pralinato e mescolare bene, fino a ottenere una crema omogenea. Montare la panna, dolcificarla con lo zucchero a velo e unirla alla crema, con delicatezza per non smontarla. Versare il composto sulla base di biscotti nella tortiera e livellarlo. Mettere in frigo per qualche ora, poi guarnire con una spolverata di cacao intorno, al centro mettere dei riccioli di cioccolato e un po’ di pralinato sbriciolato, estrarla delicatamente dallo stampo e posarla su un piatto.