logo-adasintercral100x114.gif A.D.A.S. – INTERCRAL PARMA

Viale Caprera, 13/a – 43125 Parma Tel. – Fax. 0521/969637

Apertura tutti i martedì mercoledì dalle 15:30 alle 17:30 e venerdì dalle 15:30 alle 17:00

mail: adas@intercralparma.it

sito: www.intercralparma.it

Skype: intercral.parma

O.N.L.U.S. (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale)
C.F. 92134630349 – Registro Provinciale Volontariato n. 364Sn del 08.02.2006

STATUTO ADAS INTERCRALPARMA

PRESENTAZIONE

7 luglio 2016

ADAS Intercral Parma si è costituita a seguito della volontà di due donatori Mario Longo e Mauro Pinardi, entrambi presidenti dei Cral INPS e Provincia di Parma, che collaborando già attivamente in seno a Intercral Parma, hanno ritenuto che potesse sussistere una importante potenzialità di Nuovi donatori, per cui il 11.1.2006 hanno depositato lo statuto e l’atto costitutivo all’Agenzia dell’Entrate per avere il riconoscimento di onlus e successivamente hanno ottenuto l’iscrizione al Registro Provinciale delle associazioni di Volontariato.

Dai pochi donatori oggi contiamo iscritti oltre 200 volontari, l’associazione negli anni si è sempre contraddistinta per una vicinanza ai giovani, agli immigrati, allo sport, cercando proprio in tali ambiti i propri testimonials.

Abbiamo iniziato con la giovane promessa del calcio locale, Daniele Dessena che militava nel Parma FC, poi giocatori del Gran Parma Rugby con Buzaj Damin e Crichton Daniel, e l’anno successivo Mandelli Roberto, poi la squadra di pallavolo femminile del CariparmaVolley e successivamente la giocatrice Ceca Jana Senkova (nonché capitana della nazionale), il campione italiano di pugilato categoria massimi Matteo Modugno, il campione di calcio Hernan Crespo e nel 2015 la squadra di rugby Zebre che partecipa ai Lega Pro12.

Le attività svolte sono state numerose, abbiamo: sottoscritto da diversi anni con il Tribunale di Parma, la possibilità di ospitare le persone condannate ai sensi dell’art. 185 del C.d.S., promosso con i ns. testimonial campagne di sensibilizzazione presso le scuole, i punti di incontro quali centri commerciali, piazze, urp, ecc..  affisso manifesti e depliant informativi sulla donazione del sangue, promosso concerti, incontri, feste danzanti, stands informativi presso fiere ed eventi sportivi, organizzato convegni medico sportivi, calendari, pubblicità sui bus della Tep sulla valenza e l’opportunità di donare il sangue anche tra i giocatori professionisti.

Da oltre tre anni tutte le fermate degli autobus in ambito extraurbano potete trovare nelle pensiline i nostri manifesti che invitano alla donazione.

Abbiamo per il prossimo autunno  una nuova campagna pubblicitaria che interesserà tutta la città e provincia e vedrà come testimonial un noto e giovane sportivo della nostra città nelle vesti di “un donatore di Serie A”.

L’associazione è sostenuta economicamente dalla donazione derivante dal 5permille e dal sostegno tecnico ed economico di Intercral Parma.

PRESIDENTE
Cav. Pinardi Mauro

Direttivo 2013 – 18

  • Pinardi Mauro Presidente
  • Longo Mario Vice Presidente
  • Corradini Stefania Tesoriere
  • Salati Stefano  Segretario
  • Flammia Michele Consigliere

Revisori dei conti:

  • Verzelloni Miriam – presidente
  • Flammia Michele
  • Bolzoni Paolo
  • Le comunicazione di “servizio” riservate ai Soci Donatori sono pubblicate alla pagina COMUNICAZIONI AI SOCI
  • Le nostre attività e le “curiosità” sono pubblicate alla pagina ATTIVITA’

Comunicaci i tuoi dati per contattarti e diventare socio donatore compilando la cartolina del Dono

MAGGIORI INFORMAZIONI

MODULO ADESIONE ADAS INTERCRAL PARMA per l’iscrizione alla nostra Associazione come socio donatore o socio sostenitore

Decreto del Ministero della Salute – Gazzetta Ufficiale del 2 novembre 2015 – Nuove regole per la donazione e per l’idoneità alla donazione del sangue
VERSIONE STAMPABILE
VERSIONE PRESENTAZIONE

IL TUO 5X1000 AD ADAS INTERCRAL PARMA

FIRMA

Donare il sangue perché…

se nessuno lo facesse, molti bambini malati di leucemia non potrebbero sopravvivere, così come le persone in gravi condizioni dopo un incidente. Inoltre, il sangue offerto può servire ai pazienti che subiscono un’operazione chirurgica; nel corso di qualsiasi intervento può diventare necessario, a giudizio del medico anestesista e dei chirurghi, trasfondere al paziente globuli rossi concentrati e/o plasma e/o talvolta piastrine.

… per te stesso

perché donare sangue periodicamente garantisce a noi, donatori potenziali, un controllo costante del nostro stato di salute, attraverso le visite sanitarie e gli accurati esami di laboratorio. Abbiamo così la possibilità di conoscere il nostro organismo e di vivere con maggiore tranquillità, sapendo che una buona diagnosi precoce eviterà l’aggravarsi di disturbi latenti.

… contro la speculazione

Il fabbisogno nazionale di sangue intero, secondo le indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità, è calcolato in 2.300.000 unità, mentre quello del plasma è di 850.000 litri. I donatori necessari dovrebbero essere almeno 1.300.000. Siamo ancora molto lontani dall’autosufficienza, specie per i plasma derivati. Per coprire il fabbisogno è necessario ricorrere all’importazione di plasma e di emoderivati che non sempre sono ottenuti da donatori volontari periodici.

… perché fai un atto

per cui puoi essere un buon esempio per i tuoi figli, per i tuoi genitori, per i tuoi amici…

… perché d’estate c’è bisogno

nel periodo estivo si avverte un calo di donazioni mentre il bisogno di sangue aumenta, anche per il maggior flusso di turisti e per il fabbisogno di servizi come, ad esempio, l’alta chirurgia e i trapianti.

… perché è sempre la stagione giusta per donare… ti aspettiamo.

ART.186 COD.STRADA VOLONT.

QUANDO IL VOLONTARIATO CURA I GUAI

ART.186 DEL CODICE DELLA STRADA – SEI STATO CONDANNATO PER TASSO ALCOLEMICO ALTO?

COMMUTA LA PENA OFFRENDOTI VOLONTARIO PER LAVORI SOCIALMENTE UTILI.

INTERCRAL PARMA ed ADAS INTERCRAL sono disponibili ad accettare volontari, a seguito di un accordo con il Tribunale di Parma, per commutare la pena pecuniaria e/o detentiva con una prestazione di volontariato a favore della collettività, come ammesso dal codice della strada.

Contattaci per informarti e concordare  i termini della tua collaborazione.